PreLunatico una nuova rassegna al Posto delle Fragole

Rassegna di narrazioni ibride, aspettando il Lunatico Festival 2016, dal 20 aprile presso Il Posto delle Fragole.I mercoledì de Il posto delle fragole si arricchiscono con la rassegna di narrazioni ibride che precedono l’avvio del Lunatico Festival 2016, l’evento estivo nel Parco di San Giovanni, che giunge alla sua terza edizione

L’idea del preLunatico nasce da due intuizioni.
La prima: creare uno spazio di incontro per tutta la città. Vogliamo continuare ad arricchire l’offerta culturale di un luogo tra i più belli e verdi della città: Il Posto delle Fragole nel Parco Culturale di San Giovanni, che anche grazie alle prime due edizioni del Lunatico Festival, e a molte altre iniziative, sta diventando un punto di riferimento per tutta la città e per i suoi molti visitatori.
La seconda intuizione è fornire una chiave per interpretare la complessità del presente. Abbiamo chiesto a scrittori, musicisti, disegnatori e a molti altri, di aiutarci a trovare delle chiavi per interpretare le contraddizioni e le tendenze di un mondo sempre più caotico. L’idea di fondo è che le espressioni artistiche, soprattutto in un’epoca di crisi, non sono quasi mai fini a sé stesse, ma riflettono la condizione della società nella quale nascono, e spesso possono essere bussole per orientarsi e comprendere meglio.

I nostri ospiti saranno persone con percorsi e curricula anche molto diversi tra loro, ma accomunate dallo sforzo di raccontare il presente, senza banalizzarne la complessità, ma permettendo a tutti di coglierne gli aspetti meno raccontati. Ovvero il contrario di quanto avviene in molti casi con l’informazione giornalistica, spesso distratta e costretta all’omologazione e al sensazionalismo.
Gli incontri del preLunatico affronteranno temi attuali, spesso drammatici o rimossi, raccontati però da punti di vista inusuali. Una narrazione ibrida è il racconto di una storia che non si accontenta di riportare un fatto, o la sua interpretazione tecnica, ma sceglie sempre di confondere i registri, i generi, le tecniche per far emergere dettagli, potenziare messaggi, intrigare chi legge un testo o assiste a una performance.

PreLunatico è una rassegna ideata e organizzata dalle Cooperative sociali La Collina e Reset.

Tutti gli incontri sono ad ingresso gratuito e si svolgono al bar-ristorante Il Posto delle Fragole in Via De Pastrovich 4 a Trieste.
La partecipazione attiva del pubblico nel confronto e nel dialogo con gli ospiti sarà un tratto distintivo della rassegna.

Per l’occasione Il Posto delle Fragole vi aspetta con la possibilità di degustare i suoi vini e la sua cucina (si consiglia la prenotazione al 040.578.777).

* * * *
Mercoledì 20 aprile, dalle ore 18
Paris Lit Up Grand Tour
PreLunatico Opening Party
Il PreLunatico Opening Party è affidato alla genialità artistica di Paris Lit Up, collettivo transnazionale di scrittori, musicisti e attivisti impegnato a stimolare la creatività e l’autonomia artistica, radicando le sue performance nella comunità multietnica del quartiere parigino di Belleville. Introduce un dialogo con Jason McGimsey sulla complessa e contraddittoria realtà parigina di questi anni, e segue l’House/Garage del DJ Sven Hansen-Løve.

http://parislitup.comhttps://www.facebook.com/events/462377247301602/
https://www.facebook.com/events/214126525630754/

* * * *
Mercoledì 27 aprile, ore 18.30
Al Palo della Morte
con Giuliano Santoro
Bollettino della guerra al terrorismo: si registrano movimenti di troupe (televisive) a Torpignattara, dove i media italiani avrebbero scovato la “Molenbeek d’Italia”. Ma l’ultima vittima del fantomatico scontro di civiltà da queste parti era un pakistano di nome Shazhad, ammazzato a calci e pugni da un minorenne romano nell’estate 2014. Il motivo: vagava per il quartiere cantando le sure del Corano. Incontro con Giuliano Santoro che ha raccontato questa storia nella quale la realtà sembra diventare fiction, e un episodio per troppi marginale descrive la realtà complessa della metropoli: dalla Pantanella a Mafia Capitale, passando per i coatti di Carlo Verdone.
http://ilmegafonoquotidiano.it/libri/al-palo-della-mort
http://www.agoravox.it/Carlo-Verdone-e-Sergio-Leone-a-Tor.h…

* * * *
Mercoledì 11 maggio, ore 18.30
La Cura
con Giovanna Del Giudice, Salvatore Iaconesi e Oriana Persico
Un libro, La Cura, racconta come è stato possibile guarire da un tumore al cervello attraverso una pratica di open-source. Un altro libro richiama già nel titolo, …e tu slegalo subito, la responsabilità della società tutta nell’impedire una volta per tutte pratiche degradanti in psichiatria. Due libri perturbanti, due oggetti narrativi non identificati, un dialogo a più voci: senza libertà non c’è terapia né cura.
http://la-cura.it
http://www.chartasporca.it/e-tu-slegalo-subito-intervista-…/
http://www.edizionialphabeta.it/…/e-tu-sl…/978-88-7223-238-5

* * * *
Mercoledì 25 maggio, ore 18.30
Alice, la voce di chi non ha voce
con Valerio Minella, Luca Rota e Radio Fragola
con Valerio Minnella, Luca Rota e Radio Fragola
Il 9 febbraio 1976 a Bologna nasce Radio Alice. Il 12 marzo 1977, giorno successivo all’uccisione di Francesco Lorusso da parte della polizia, Alice viene sgomberata manu militari. Lo sgombero diventa una diretta radiofonica tra epica, dramma e commedia. Radio Fragola incontra Valerio Minnella, la voce di Alice in quei momenti, e Luca Rota, che ne ha scritto un libro.
https://lucarota.wordpress.com/…/alice-la-voce-di-chi-non-…/
http://www.wumingfoundation.com/giap/?p=23704

* * * *
Mercoledì 8 giugno, ore 18.30
Realtà a fumetti
con Claudio Calia e BeccoGiallo edizioni
Il fumetto non è un genere ma un linguaggio, esattamente come la musica o la televisione: un sistema strutturato di segni (verbali e non verbali) che, al pari degli altri linguaggi, può essere utilizzato per provare a raccontare la realtà in cui viviamo. Un incontro con Claudio Calia e l’editrice BeccoGiallo per parlare di graphic journalism, ma anche di citizen journalism, come reportage, testimonianza, denuncia, aggiramento delle frontiere tra i linguaggi e i media.
http://www.claudiocalia.it
http://main.beccogiallo.net