Da Capo a Coda in concerto a Il Posto delle Fragole

Nuovo appuntamento della rassegna Il Tempo delle Fragole: apericene, eventi e concerti a Il Posto delle Fragole nel Parco di San Giovanni. Sabato 2 aprile alle ore 21.00 non perdete il concerto di Da Capo a coda, una band che ripropone in chiave totalmente innovativa i grandi successi del rock.
Prendete una cantante di origine caraibica, una violinista classica altoatesina, un contrabbassista del sol levante, un batterista di origine sicule vengono uniti da un chitarrista triestino per proporre arrangiamenti originali di classici del rock, ovvero i Da Capo a Coda.

La band nasce all’incirca tre anni fa da un’idea di Cristiano de Vitor (chitarra) che fa incontrare in questo progetto musicale personalita’ alquanto variegate sia per provenienza geografica sia per back-ground musicale. La line-up del gruppo cambia in questi anni ma da un po’ di tempo si ferma a cinque elementi fissi costituiti da Enrico J.Goti (voce), Cristiano de Vitor (chitarra), Lucia Dorfmann (viola), Mitsugu Harada (contrabbasso), Federico Gullo (batteria).

Particolare e raffinata e’ la rivisitazione che loro propongono in chiave jazz-acustica di classici sempre verdi come quelli dei Led Zeppelin, Beatles, Marvin Gaye fino a tempi piu’ recenti con altre canzoni di gruppi come i Guns an’Roses, Rage against the machine, Stone Temple Pilots, System of a Down ed altri ancora. Da un po’ di tempo si e’ aggiunto al progetto Andrea Monterosso valente violinista che non fa altro che arricchire ulteriormente il sound del gruppo.