Fe’ Ste Feste? Festival: il sesto appuntamento con l’arte e la musica a Il Posto delle Fragole

Sabato 19 marzo non perdete l’appuntamento con Fe’ ste Feste? Festival con l’inaugurazione della mostra personale di Gioma e il concerto dei Paz Manera. Dalle ore 19 a Il Posto delle Fragole all’interno del Parco di San Giovanni l’appuntamento mensile con l’arte e la musica.

Trasversali, multi genere e imprevedibili; partiti come trio, i Paz Manera diventano un quartetto di power rock caratterizzato da ritmica con chitarre ruvide e raffinate, accompagnate da una voce potente ma mai scontata.
I Paz Manera sono Riccardo De Vito (voce e chitarra), Luca Lucchesi (chitarra ritmica e solista), Edward Bonazza (basso), Federico Gullo (batteria)

I Paz Manera nascono da un’idea di Riccardo de Vito(voce e chitarra) e Edward Bonazza(basso) all’incirca cinque anni fa.
Dopo varie vicissitudini per completare la line-up del gruppo incrociano la loro strada con quella di Federico Gullo (batteria),iniziando a suonare in vari club e locali del triveneto e incidendo nel 2015 un demo di presentazione con sei pezzi inediti che propongono dal vivo assieme ad altro materiale sempre inedito,aggiungendo sovente anche vasto materiale cover di genere trasversale,dettato dalle loro insane passioni multigenere che vanno dal punk al post punk new wave, dall’hard rock e dal funk fino a certi elementi del grunge anni 90,generi che fanno fare agli ascoltatori, durante le loro esibizioni, un immaginifico viaggio attraverso gli ultimi 40 anni di storia musicale di matrice sopratutto anglosassone.
La matrice sonora prettamente anglosassone e’ quella di cui sono pregni anche i loro pezzi dove ruvidita’ e raffinatezze chitarristiche e ritmiche particolari,incalzanti fanno da solida base ad una timbrica vocale potente e personale come quella di Riccardo de Vito. Il nome “Paz Manera” a detta dei componenti del gruppo in se’ porta vari significati piu’ o meno nascosti,quello piu’ evidente forse e’ il richiamo in onore ad Andrea Pazienza, uno dei piu’ grandi fumetttisti italiani ed internazionali. Da poco si e’ unito a loro Luca Lucchesi(chitarra ritmica e solista)pregevole chitarrista di matrice rock -blues e non solo che ha dato una vigorosa ulteriore “manerata” al sound dei tre “paz”.

L’appuntamento è dalle 19 con l’inaugurazione della mostra e a seguire, intorno alle 21.30, il concerto dei Paz Manera. Ingresso libero.