Fè Ste Feste? Festival – Intervista a Silvio Onor

Riportiamo l’intervista a Silvio Onor, curatore di Fè Ste Feste? Festival, andata in onda questa mattina a Ciano e Magenta sulle frequenze di Radio Fragola. Ricordiamo che il primo appuntamento del festval sarà sabato 17 ottobre alle ore 21 al Posto delle Fragole

Da sabato inizia Fè Ste Feste? Festival; di che cosa si tratta?
“Fè ste Feste?” Festival è un festival a cadenza mensile dove saranno presentati giovani artisti nel campo dell’arte e della musica. Questo sabato sarà inaugurata la mostra di Matteo Arzon, in questa ocasione suoneranno gli Spero Promitto Iuro, giovane rock band triestina, e a seguire il dj set alternative rock di Chris Glenn.
Si tratta quindi di un evento che è un connubio fra arte e musica, entrambe proposte da giovani artisti.
Certamente.
Matteo Arzon è il primo artista ad esporre.
Matteo è un fumettista,illustratore.  Ha già all’attivo diverse pubblicazioni, come fumettista.Al Posto delle Fragole ci ripresenterà parte del suo ultimo lavoro, e altri lavori meno recenti. Ci siamo conosciuti a lavoro, vedendo i suoi lavori abbiamo deciso di poter fare questa mostra. Per un mese circa, fino alla mostra successiva, saranno esposti i suoi lavori.
Ci saranno solo tavole di fumetti oppure tavole di altro genere?
Ambedue. Ci saranno tavole, disegni e altri lavori, anche meno recenti.
Fino a quando la mostra sarà visitabile?
Fino alla mostra successiva, che sarà il 14 novembre
Ci puoi dare qualche anticipazione sul 14 novembre?
A novembre avremo come ospite Wissal, anche lei giovanissima. Fa delle cose straordinarie secondo me, tra neo impressionismo e neo realismo. All’inaugurazione suonerà Uendi.
Li abbiamo visti più volte anche l’anno scorso al Lunatico…
Difatti! Ci sarà anche Laura Palmer come Dj set in quell’occasione.
Tornando a questo sabato, 17 ottobre. Come si svolge l’inaugurazione?
Si inizia alle 21 e l’ingresso è libero.
E per quanto riguarda l’allestimento del Posto delle Fragole, come vi muoverete?
Cambierà di volta in volta, abbracceremo le richieste dell’artista. Sarà una sorta di coallestimento.
Fè ste Feste? Festival è uno spazio per l’aggregazione giovanile e la partecipazione attiva; è una sfida vera e propria dare spazio a giovani artisti.  
E’ sicuramente una bella sfida. E’ proprio quello che si voleva raggiungere. Nelle prossime date ci sarà spazio non sono solo per giovani artisti, ma anche per qualcuno di meno conosciuto.